Procellaridi Berta maggiore

Berta maggiore

Specie
Berta maggiore
Nome scientifico
Calonectris diomedea
English Name
Cory’s Shearwater
Status in Liguria
M reg, W (migratrice regolare, svernante)

 

DESCRIZIONE

Uccello marino di dimensioni simili a quelle del Gabbiano reale. Si distingue facilmente da quest’ultimo osservandone il volo, che è caratterizzato da lunghe planate a pelo d’acqua, intervallate da pochi ed elastici battiti d’ala. Mentre sfiora la superficie del mare ha un aspetto rilassato, con ali leggermente piegate verso il basso e parte distale ripiegata all’indietro. Il piumaggio è, come per le altre berte, contrastato: parte dorsale grigio-bruna, parte ventrale biancastra. Ha abitudini tipicamente pelagiche, passando nove mesi all’anno in mare aperto. Per nidificare sceglie, di preferenza, le isolette al largo, occupando cavità, anfratti o tane di conigli selvatici. Il nido, però, è frequentato solo con l’oscurità, momento durante il quale è possibile ascoltarne il verso, una sorta di lamento che ricorda il vagito di un bambino. E’ specie gregaria che nidifica in Mediterraneo e sverna principalmente in Atlantico, di fronte alle coste della Namibia e del sud dell’Africa. Specie monogama è fedele allo stesso sito di nidificazione, al quale fa ritorno anno dopo anno con lo stesso partner. In Liguria è osservabile soprattutto durante i periodi di passo, generalmente più lontana dalla costa rispetto alla Berta minore.

 

AMBIENTE TIPICO

Cerca Berta maggiore nei Reports di Liguriabirding.net - puoi affinare la ricerca per:
località
provincia
cognome dell'osservatore
data