10 ottobre 2010: Festa del Nodo

  

 

Nell’ambito della “Festa Nazionale dei Nodi di EBN-Italia”, il nodo ligure ha scelto di visitare l’Oasi naturalistica di Casalbeltrame, in provincia di Novara, vincitrice, nel 2009, del concorso “Vota l’Oasi più bella” promosso proprio da EBN-Italia.
Al fine di ottimizzare l’accesso e la visita all’area abbiamo preso contatti con i responsabili locali e così, poco dopo le 7:30, il gruppone ligure varcava l’ingresso dell’oasi guidato dal gentilissimo Ettore Rigamonti, in compagnia degli amici Giovanni Natale e Maria Grazia, habitueé della zona.
Ad accoglierci, proprio sopra le nostre vetture ancora in movimento, un cospicuo, anche se un po’ intempestivo, volo di Ibis sacri ed Aironi guadabuoi. Questi uccelli, infatti,  trascorrono la notte all'interno dell'Oasi e la mattina si disperdono nei territori circostanti, alla ricerca di cibo.
 

 Ibis sacri (foto P.Bolla)
 


 volo di aironi guardabuoi (foto P.Bolla)

 

Finalmente, dopo aver parcheggiato e predisposto opportunamente le attrezzature da “combattimento”, Ettore ha instradato verso il capanno principale il gruppo ligure composto, per l’occasione, da Ennio Critelli, Gabriella Motta, Sara Sanetti, Marco Bonifacino, Piero e Niccolò Alberti, Gabriele, Tiziano e Fabrizio Zerbinati, Daniele Levi con consorte, e Paolo Bolla. Più tardi siamo stati raggiunti da  altri tre liguri: Giuseppe Valeri, Rosangela Pedemonte ed Aidi Ceciarelli.
Assente giustificato (ma solo per questa volta…) il referente del Nodo ligure Sandro Divano.

Il capanno è davvero molto grande per cui anche un gruppo numeroso come il nostro non ha avuto troppe difficoltà a posizionarsi in osservazione, senza essere costretto ad una sorta di turnazione davanti alle finestre.
Da queste si ha una bella visuale sull’area allagata antistante, anche se la posizione frontale rispetto al sole mattutino non ha favorito i fotografi.
Meglio esposta, da questo punto di vista, la zona allagata più piccola che si trova alle spalle della struttura. Ad ogni modo è stato possibile osservare con tranquillità numerose specie quali Cormorani, Garzette, Nitticore, Ibis sacri, Germani reali, Tuffetti, Martin pescatori, Piro piro culbianco,  Aironi cenerini, Gallinelle d'acqua e molto altro ancora.
 

giovane Nitticora (foto G.Motta-digiscoping)


Nell'Oasi è presente un'ulteriore struttura per le osservazioni, in corso di ultimazione, consistente in una sorta di lunghissimo tunnel che segue, per un buon tratto, la riva del lago principale.
Insomma, non mancano certo le comode postazioni dalle quali fare buone osservazioni.
Nel video che segue viene illustrata l'area.
 


Birdwatching e Oasi di Casalbeltrame (Novara)

 

Nel corso della visita abbiamo potuto familiarizzare con il nodo EBN "padrone di casa", NovaraBW.

Gruppo misto ligurpiemontese
 

Nel pomeriggio abbiamo visitato una zona limitrofa all'oasi, concentrando l'attenzione non solo sugli uccelli ma su tutto quanto la Natura ci ha offerto lungo del rive del Sesia.
 

pausa pranzo lungo il fiume...
 

Ne sono scaturiti alcuni scatti interessanti, che alleghiamo:

 

 

  Hyla intermedia (foto M.Bonifacino)

 

 
 Sympetrum striolatum (foto M.Bonifacino)                       Bruco con coccinella (foto P.Bolla)

 

 piccolo abitante anfibio (foto P.Bolla)

 

Grazie alla cortesia di Marco Ricci, la giornata si è potuta chiudere con la visita ad un piccolo roost di Gufi comuni, proprio nell'abitato di Casalbeltrame.
 

 Gufo comune (foto D.Levi)

  

 

IL VIDEO DELLA GIORNATA 



 

 

 

 

 Gufo comune (foto P.Bolla)

 

Tutte le specie viste:

 

Garzetta 15/20
Airone cinerino 10
Ibis sacro 14
Falco di palude 10
Cormorano (parecchi)
Cornacchia grigia N.C.
Fagiano 4
Germano reale N.C.
Poiana 3
Gheppio 2
Pettirosso (tanti)
Cinciallegra 5
Merlo 1
Gazza 1
Lui piccolo (numerosi)
Piro piro culbianco 4 (insieme)
Tuffetto (una decina)
Airone bianco maggiore 5
Gallinella d'acqua 9
Ghiandaia 2
Ballerina bianca 6
Falco pellegrino 1
Picchio verde 2
Colombaccio 12
Pendolino 5
Alzavola/Marzaiola
(un volo misto di oltre 30 individui insistentemente "pressato" da un F.di palude)
Airone guardabuoi oltre 30
(assieme agli Ibis e alle garzette)
Smeriglio

 
 


 

 

RINGRAZIAMENTI 

LiguriaBirding rigrazia Ettore Rigamonti, Marco Ricci  ed
il Nodo NovaraBW per l'organizzazione e l'ospitalità.

 

-----------------------------------------------------

Testo e grafica di E.Critelli

video della giornata di E.Critelli

foto di G.Motta, P.Bolla, M.Bonifacino, D.Levi
elenco specie redatto da Giuseppe Valeri