Giornata della Berta 2010

 

 foto di GianPietro Pittaluga

 

 

Per la “Giornata della Berta” in Liguria il nodo regionale LiguriaBirding ha organizzato due uscite, rispettivamente il 7 marzo 2010, in collaborazione con la sezione savonese della Lega Navale Italiana, ed il 14 marzo con la sezione di Sestri Ponente, a Genova.
Entrambi gli eventi sono stati pubblicizzati tramite proiezioni multimediali alle quali erano presenti sia soci di EBN che della LNI.
Le presentazioni hanno permesso di spiegare le finalità dell’operazione e favorito la conoscenza tra birders e skippers.

Purtroppo le pessime condizioni meteomarine del giorno 7 hanno impedito la prima uscita in mare e quindi tutte le speranze si sono concentrate sul 14 marzo.
Fortunatamente in quella data il tempo è stato clemente, offrendo una giornata particolarmente benevola alle “reclute” del mare, ovvero mare calmo, assenza di vento e temperature miti. 
 



Alle 9 di domenica mattina 18 birdwatchers, provenienti anche da fuori regione, e 15 skippers si sono ritrovati sul porticciolo della Lega Navale di Sestri Ponente (la più grande d’Italia) per formare gli equipaggi di ben 7 imbarcazioni, nella maggioranza a vela.
La perfetta sinergia tra EBN/LiguriaBirding ed LNI in tutta la precedente fase di pianificazione, grazie soprattutto all’impegno del responsabile LNI alle Pubbliche relazioni Signor Renzo Pedemonte, ha permesso che tutto procedesse senza intoppi.
In poco tempo le barche hanno potuto prendere il mare, iniziando la prevista ora di monitoraggio dei marini e delle condizioni di inquinamento delle acque.

 

 IL VIDEO

 

 

LE FOTO

foto di Sara Sanetti

foto Sara Sanetti

 

foto Gabriella Motta

 

Grazie al cospicuo numero di imbarcazioni, che all’uscita dal porto si sono allargate “a ventaglio”, è stato possibile controllare un notevole tratto di mare, da Genova fino ad Arenzano.

 

mappa elaborata da Renzo Pedemonte

 mappa elaborata da Renzo Pedemonte

 

foto di Piero Alberti
foto Piero Alberti

 

Per quanto riguarda le presenze di uccelli marini abbiamo registrato un certo movimento nella prima metà della mattinata con avvistamenti di Berte minori e Sule, oltre agli immancabili Gabbiani reali, comuni, corallini e qualche anatide.

 

foto di Piero Alberti

Gruppetto di Berte minori - foto Piero Alberti

 

A censimento concluso le barche si sono raggruppate nella zona centrale, dov’era previsto il lancio di chum di carne appositamente preparato.

 

foto di Piero Alberti

Le barche si riuniscono per il lancio del chum - foto Piero Alberti

 

foto di Piero Alberti

foto Piero Alberti

 

foto di Piedro Alberti
foto Piero Alberti

 

Purtroppo a quel punto della mattinata, se da un lato potevamo registrare una piacevolissima condizione del mare, molto adatta ad una tranquilla gita in barca, ed un naturale affiatamento tra birders e skippers, dall’altra abbiamo dovuto prendere atto di una improvvisa scomparsa di ogni tipo di volatile, cosa che ha reso vano l’utilizzo del “richiamo”.

Dal successivo esame delle schede di rilevamento, tuttavia, possiamo ritenerci soddisfatti dei risultati dell’operazione che ha permesso di censire, in una sola ora:

 


31 Berte minori
2 Berte maggiori
4 Sule
5 Edredoni
195 Gabbiani reali
41 Gabbiani corallini
13 Gabbiano comuni

 



Sul fronte dell’inquinamento si sono registrati diversi tipi di inquinanti, dalle macchie di idrocarburi agli immancabili residui plastici.
L’uscita con gli esperti di EBN ha suscitato molta curiosità nei nostri skippers, tutti estremamente disponibili ed interessati a conoscere i nomi e le abitudini degli uccelli che spesso vedono sfrecciare accanto alle loro barche.
Possiamo dire di aver gettato i semi per proficue collaborazioni future.
La manifestazione si è conclusa presso la sede della Lega Navale dove i nostri gentili ospiti ci hanno offerto un ricco pranzo.

 

foto di Renzo Pedemonte

Pranzo nel salone della Lega Navale di Sestri ponente - foto Renzo Pedemonte

 

A tutti un arrivederci alla prossima edizione!

 

 

 

Si ringraziano tutti i partecipanti delle due Associazioni ed in particolare Antonio Bitti, Presidente della Lega Navale di Sestri Ponente, e Renzo Pedemonte (Relazioni pubbliche LNI)
Si ringraziano altresì i signori Carlo Donisi (LNI Savona), Giacomo Badino (LNI Savona e socio EBN) e Marco Bonifacino (EBN/LiguriaBirding) per la pianificazione dell’uscita di Savona.