Report: Biancone Day 2012

 testo di M.Bonifacino
grafica E.Critelli

La giornata del BIANCONE DAY 2012?
 anche quest'anno...sono state DUE! 
 

 

Nubi plumbee incombono sulle alture di Arenzano...chissà se andrà come nel 2011, quando i bianconi non si sono praticamente visti?
Questo interrogativo è senz’altro sorto a più di un birdwatcher che si accingeva a raggiungere la collina del Curlo nel weekend del B-Day...
Le previsioni meteo, comunque, sembravano favorire la giornata di sabato e per questo motivo il giorno prima del Biancone Day si è registata un'affluenza superiore a quella della giornata "canonica".
Per fortuna i timori devuti al tempo, in entrambi i casi, si sono rivelati infondati e dopo poco ecco materializzarsi all'orizzonte le prime macchioline scure, diventate, in breve, grandi e candidi rapaci che planano maestosi lungo la loro rotta migratoria...

Mettiamoci comodi, lo spettacolo ha inizio! 

 


SABATO 17 MARZO
 


 

 

Anche quest’anno, come nel 2010, un gran numero di appassionati ha affollato il Curlo già alla vigilia del B-Day.

Grande affollamento tra i tavoli del Curlo..


I Bianconi hanno iniziato a passare quasi subito, accompagnandoci per il resto della giornata insieme a numerosi Falchi di palude.
 

 Uno dei bianconi più bassi

 

 Falchi di palude, maschio e femmina


Tra gli altri migratori degne di nota tre Aquile minori, altrettanti Nibbi bruni e soprattutto una rara Aquila anatraia maggiore, in volo tra le basse nubi a ridosso dell’Alta Via..

 


 Aquila anatraia maggiore: la chicca della giornata

 

A corredo della piacevole giornata una Colombella, tantissimi Storni, i primi Rondoni ed una bella formazione di Cormorani.

 

Di seguito la lista completa degli avvistamenti:
 

 (dalla sezione Recent del sito)

 

 


DOMENICA 18 MARZO
 

 

 

 

 

Nonostante il triste cielo grigio, anche domenica 19 marzo Bianconi e Falchi di palude l’hanno fatta da padroni, transitando per tutta la giornata.
 


Biancone a distanza ravvicinata

 

come di consueto la collina, in questi giorni, è affollata 

 ottima occasione per ritrovare vecchi amici...

 

Sono comparsi di nuovo un paio di Nibbi bruni ed alcune Aquile minori, come al solito dirette “controcorrente” rispetto ai loro cugini, mentre una solitaria Gru migrava lontana sul mare.

 

 

 la Gru solitaria
  

Cormorani in migrazione

 

 

Lista degli avvistamenti di domenica 18 marzo:

 

 


 


Un ringraziamento per la collaborazione ai fotografi:

Annamaria Accarini
Franco Fratini
Gabriella Motta