Tra gli ardeidi di Sartirana...


Visita alla Garzaia di Sartirana Lomellina

Domenica 6 maggio 2007

Per la prima gita ufficiale del Nodo Ligure di EBN-Italia si è scelta una località facilmente raggiungibile dalla Liguria che potesse, contemporaneamente, garantire un "target" di specie appetibile sia ai birders evoluti che ai neofiti ed agli accompagnatori.
La Riserva Naturale "Garzaia lago di Sartirana Lomellina", con i suoi numerosi ardeidi impegnati nella nidificazione, non ha tradito le aspettative.

Airone rosso (foto G.Motta)

All'evento hanno partecipato alcuni soci con i rispettivi famigliari per un totale di 30 persone; tra queste ben 12 i ragazzi di varie età.
La gita, grazie alla puntualità dei partecipanti, è iniziata alle ore 9:30 come da programma, e, fortunatamente, ha potuto beneficiare di un clima mite e soleggiato dopo giorni di tempo piuttosto inclemente.  
Ad attenderci, per farci da guida, c'era il gentilissimo Signor Michele, che si è molto prodigato per farci vedere al meglio gli animali.

Per tutta la mattinata si sono potute ammirare, in volo o posate tra la vegetazione, magnifiche GARZETTE, AIRONI GUARDABUOI, AIRONI ROSSI, AIRONI CENERINI, SGARZE CIUFFETTO e NITTICORE.

In piena azione davanti alla garzaia...

Oltre a questo si sono visti CUCULO, MARTIN PESCATORE, MIGLIARINO DI PALUDE, COLOMBELLA e COLOMBACCIO.
Sentiti, a più riprese, RIGOGOLO, PICCHIO VERDE, USIGNOLO e USIGNOLO DI FIUME.
Magnifico il ripetuto passaggio a bassa quota dei FALCHI DI PALUDE.

Da tutti, neofiti  od esperti, si sono levate spesso espressioni di meraviglia:  gli uccelli erano talmente vicini da permettere un'ottima visione di tutti i dettagli, oltre ad alcune particolarità visibili solo nel periodo riproduttivo.

giovani birders all'opera...
 
La visita è stata prontamente "celebrata", da una buona parte dei partecipanti, ai tavoli del  ristorante "CANAJA", dove il Vice Sindaco ha espresso a LiguriaBirding  il benvenuto da parte del Comune di Sartirana Lomellina.

Il gruppo degli epicurei "Panino? NO grazie!"
davanti al Castello di Sartirana
 
Dopo il pranzo la parte ufficiale dell'evento si è conclusa ma i più "temprati", mai domi, hanno completato la giornata nel triangolo magico delle risaie vercellesi ad ammirare splendide PITTIME REALI, CAVALIERI D'ITALIA, COMBATTENTI, PIRO-PIRO BOSCHERECCI,  PAVONCELLE, MIGNATTINI e MIGNATTINI PIOMBATI.

Pittima Reale e Pavoncella (foto G.Motta)


foto di:
Ennio Critelli
Gabriella Motta
Marco Cadenelli
Sara Sanetti